SCATTA LA BARRIERA: PARTE IL PROGETTO DI DENUNCIA DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE SU BARI E PROVINCIA

    lunedì 28 Ottobre 2019


    SCATTA LA BARRIERA: PARTE IL PROGETTO DI DENUNCIA DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE SU BARI E PROVINCIA

     È partito per il 2019 “SCATTA LA BARRIERA”: il nuovo progetto di denuncia delle Barriere Architettoniche presenti a Bari città metropolitana.

                                                                                                                                   

    I nostri volontari del Servizio Civile Nazionale, Antonio G., Pasquale B., Roberta D. e Roberta M., gireranno per Bari per individuare tutti quegli elementi che impediscono, limitano o rendono difficoltosi gli spostamenti e la fruizione di servizi delle persone con disabilità.

     

    L’ANMIC di Bari (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili), è l’associazione di tutela e rappresentanza delle persone con disabilità.

    Nata nel 1956, è riconosciuta per legge con D.P.R. del 23/12/1978 per la rappresentanza legale e la tutela della categoria.

     

    L’ANMIC tutela le persone con disabilità in ogni loro necessità ed interviene nei confronti delle istituzioni pubbliche per impegnarle ad attuare gli obblighi civili e sociali assunti nei loro confronti.

     

    Gli obiettivi di questo ambizioso progetto sono quelli di creare un dossier di denuncia, da consegnare alle amministrazioni comunali di relativa competenza, e diffondere e portare a conoscenza, attraverso il web ed i social, i problemi quotidiani di chi vive Bari per sensibilizzare  la cittadinanza tutta e sollecitare l’intervento delle amministrazioni.

    L’ANMIC-Bari vuole anche essere un punto di riferimento e di risposta in merito alle normative vigenti sulla mobilità accessibile a tutti i cittadini.

     

    COME PARTECIPARE AL PROGETTO ED INVIARE SEGNALAZIONI?

    Ognuno di voi può aiutarci inviando all’indirizzo mail info@anmicbari.it  da una a tre foto che permettano di vedere chiaramente la barriera architettonica presente in strada ed indicando, nella descrizione: data di scatto della fotografia ed indirizzo (via/angolo tra … e numero civico).

     

    Potete anche segnalarci il punto in cui è presente un ostacolo alla mobilità delle persone con disabilità e provvederemo noi, in prima persona, a documentare la situazione con degli scatti.

     

    CONTATTI

    Potete contattarci per mail al seguente indirizzo: info@anmicbari.it

     

    Oppure visitare la pagina Facebook curata direttamente dall’ANMIC, sede provinciale di Bari, al seguente link https://www.facebook.com/Scatta-La-Barriera-ANMIC-Bari-916810491860897/

    Web Made in Italy