CUS BARI KARATE: MEDAGLIA D’ORO AL TROFEO BRACCIANTE IL GIOVANE SCARDIGNO APPLAUDITO DAGLI AVVERSARI

    lunedì 23 Maggio 2016


    CUS BARI KARATE: MEDAGLIA D’ORO AL TROFEO BRACCIANTE IL GIOVANE SCARDIGNO APPLAUDITO DAGLI AVVERSARI

    Per la seconda domenica consecutiva, il Cus Bari Karate sale sul gradino più alto del podio, per festeggiare la Medaglia d'Oro al Prestigioso Trofeo Bracciante svoltosi a Eboli (Salerno), grazie a Vincenzo Scardigno classe ’98, giovane atleta proveniente dal vivaio del Cus Bari.

    Una competizione di alto livello che ha visto la partecipazione di oltre mille atleti proveniente da tutta Italia e da qualche nazione straniera, suddivisi su 12 tatami (tappeti), nell'enorme compagine del Palasele, meravigliosa struttura sportiva, una delle più grandi del mezzogiorno. Un sorteggio non proprio favorevole, ha contrapposto   Scardigno al terzo turno nella seconda pool, con atleti giunti a podio nel recente campionato Italiano di Karate svoltosi a Loano (Sv). “E’ stata una sfida difficile ma affascinante, - spiega il tecnico Marcello De Vivo, dalla quale dipendeva tutta la gara. Sapevamo che l'avversario fosse di altissimo profilo tecnico, e siamo scesi sul tatami pronti a dare il massimo, consapevoli della dura preparazione fisica e mentale svolta al Cus”.

    Per il giovane Scardigno un Kata (forma) spettacolare, con diverse fasi acrobatiche che non hanno lasciato alcun dubbio ai giudici, i quali hanno decretato la vittoria dell’atleta cussino, proiettandolo cosi verso le semifinali. Un Classe '98, quindi contro avversari più grandi anagraficamente (unite le categorie Junior e Senior). Le ultime due sfide sono state di dominio assoluto, battendo gli avversari con due sonori 5 -0. La finale a portata di mano, dopo oltre due ore di gara. Importanti gli applausi degli avversari quando Scardigno ha eseguito una ulteriore giravolta in aria saltando a qualche metro da terra, un modo per riconoscere la superiorità tecnica del giovane talento pugliese, confermata poi da un unanime giudizio arbitrale.

    Web Made in Italy